Quantcast

Trovato cadavere in mare: giallo a Marina di Pietrasanta

Il corpo è stato avvistato da un uomo che passeggiava con il cane intorno alle 6 del mattino: indaga la polizia

Cadavere in acqua questa mattina (22 maggio) a Marina di Pietrasanta.

È stato scoperto intorno alle 6,10 del mattino da un uomo a passeggio con il cane in spiaggia nella zona corrispondente più o meno alla Bussola di Focette. Il passante ha dato subito l’allarme e sono arrivati sul posto mezzi del 118 (l’automedica e un’ambulanza) ma non c’era niente da fare: l’uomo era già morto da almeno 4-5 ore, secondo un primo esame esterno della salma, e non aveva segni di traumi. 

Il pubblico ministero di turno ha disposto l’autopsia. 

Non si sa niente di lui, non aveva addosso documenti né vestiti, se non, almeno pare, una maglietta appoggiata sulla spalla. Di carnagione bianca, ha un’apparente età di 50 anni.

Dopo il tentativo di soccorso il 118 ha avvertito la Capitaneria di Porto e della vicenda si sta occupando il commissariato di Forte dei Marmi, anche con l’ausilio della polizia scientifica.

Al vaglio degli inquirenti le denunce di scomparsa degli ultimi giorni anche delle province costiere del sud della Toscana e della vicina Liguria. In serata una ipotesi: la salma potrebbe essere di un cittadino di origine moldava, di cui è stata denunciata questo pomeriggio la scomparsa da connazionali.

Da quanto ricostruito lo straniero, in Italia per motivi di lavoro e ospite di alcuni connazionali in Versilia, dopo aver trascorso la serata di ieri con un amico si sarebbe separato da quest’ultimo. Una delle ipotesi fatte è che si sia poi recato in spiaggia e abbia fatto il bagno, perdendo poi la vita forse a causa di malore.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.