Salvato dall’annegamento un ragazzo di 17 anni a Forte dei Marmi

Provvidenziale l'intervento del bagnino e l'arrivo del personale sanitario inviato dal 118

Rischia di annegare nelle acque davanti al bagno Angelo di Ponente a Forte dei Marmi.

Sono scattata i soccorsi nel primo pomeriggio di oggi per un ragazzo di 17 anni. Secondo le prime ricostruzioni di quanto accaduto intorno alle 15 il bagnino dello stabilimento balneare si è accorto che il giovane era in difficoltà ed è scattata l’allerta.

Sul posto sono arrivate automedica e ambulanza e il personale sanitario ha soccorso il ragazzo, che si è ripreso e ha ripreso a respirare autonomamente. È stato comunque portato in codice rosso all’ospedale Versilia per tutti gli accertamenti del caso.

 

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.