Carburanti: il taglio dei 30 centesimi al litro prorogato al 2 agosto

La proroga decisa dai ministri Franco e Cingolani

Firmato il decreto interministeriale per ridurre il prezzo finale dei carburanti.

Taglio di 30 centesimi al litro per la benzina, il diesel, il gpl e il metano fino al 2 agosto prossimo. 

La proroga è stata decisa dal ministro dell’economia e delle finanze, Daniele Franco, e il ministro della transizione ecologica, Roberto Cingolani.

 

 

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.