Rapinatore solitario colpisce in una tabaccheria di Viareggio

Armato di bastone è fuggito con i Gratta e vinci

E’ entrato in azione con il volto coperto da una maglietta ed ha rubato i Gratta e vinci. E’ caccia ad un rapinatore solitario che questa mattina (1 luglio) attorno alle 11, è entrato in azione in una tabaccheria di via Coppino a Viareggio. Il malvivente è poi fuggito a piedi.

Secondo quanto ricostruito dai carabinieri che indagano sul colpo l’uomo avrebbe colpito con un pezzo legno lo spazio protetto del locale per arraffare i tagliandi a
premi. Il valore finora stimato dei Gratta e vinci rapinati ammonterebbe a 200 euro.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.