“Troppa calca e poca sicurezza”, blitz delle forze dell’ordine nel locale durante la serata a tema

Interrotto l'evento nel bar ristorante di Antraccoli: per la polizia era stata superata la capienza consentita

Una calca di oltre 1400 persone, all’interno di un locale per una serata a tema che è stata interrotta dal blitz delle forze dell’ordine.

E’ accaduto nella serata di ieri (3 agosto) al bar ristorante Il Rustichetto sulla via Romana ad Antraccoli dove è stato effettuato un controllo degli agenti della divisione polizia amministrativa e sociale della questura di Lucca, insieme a carabinieri e polizia municipale. Secondo gli investigatori, la capienza massima consentita per l’evento denominato Mamba era ampiamente superata. Per questo motivo la serata è stata interrotta: per l’accusa, infatti, il locale era in possesso di una licenza temporanea per l’evento ma la gran folla presente avrebbe superato di gran lunga la capienza consentita per quel locale. Al titolare, che potrà far valere comunque le sue ragioni, sono state quindi contestate le violazioni previste dagli articoli 68 e 80 del Tulps e la sanzione amministrativa inerente la verifica sulla solidità e sicurezza dell’edificio oltre che della presenza di uscite di sicurezza.

Il controllo è scattato attorno alle 22,30 di ieri e non è passato inosservato, visto che ad un certo punto quando gli investigatori hanno fatto sospendere l’evento i partecipanti si sono riversati in strada, sulla via Romana, ed è stato necessario l’intervento di numerose pattuglie per gestire la situazione e anche il traffico. Le forze dell’ordine, verificate le relative autorizzazioni hanno contestato al locale l’ampio superamento della capienza autorizzata con la licenza temporanea di pubblico spettacolo e hanno rilevato la presunta mancanza di adeguate misure di sicurezza in base al numero dei presenti. Per questo motivo è stata ordinata la cessazione immediata dell’attività e il pubblico è stato fatto defluire all’esterno del locale.

Le numerose persone fatte confluire fuori dal locale si sono riversate nella via Romana creando criticità per la viabilità per la quale è stato necessario richiedere l’intervento di personale della squadra volanti della Questura, del Radiomobile dell’arma dei carabinieri e della polizia municipale di Lucca.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.