Menu
RSS

Natante alla deriva soccorso dalla guardia costiera

Le fasi del soccorso al natanteNel tardo pomeriggio di ieri (17 ottobre), un natante di 5,5 metri di lunghezza, partito dal porto di Viareggio, ha richiesto assistenza alla sala operativa della guardia costiera tramite il numero di emergenza 1530, a causa del motore in panne per un presumibile problema alla batteria. Il natante, con tre uomini di Viareggio a bordo, per fortuna tutti in buone condizioni di salute, si trovava nelle acque davanti alla foce del Serchio, a circa 300 metri dalla costa.


Nonostante le buone condizioni meteo-marine in zona, l’imbarcazione ormai alla deriva era sospinta pericolosamente dalle correnti verso i bassi fondali. Il personale della motovedetta per il soccorso in mare Cp 813 della Guardia Costiera di Viareggio, intervenuta nel giro di pochi minuti sul posto, ha proceduto quindi ad assistere e tranquillizzare gli occupanti, per poi verificare le cause dell’avaria e scortare il natante fino al rientro in sicurezza in porto, all’ormeggio al pontile La Madonnina.
Seguiranno gli accertamenti tecnico-amministrativi di rito per risalire alle cause di quanto accaduto. Per ogni emergenza in mare si ricorda di contattare il numero blu 1530 della Guardia Costiera, gratuito da telefono fisso o da cellulare.

Ultima modifica ilMercoledì, 18 Ottobre 2017 16:23

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter