Menu
RSS

Rapina l'Ovs: inseguito e arrestato dalla polizia

di Roberto Salotti
poliziaindaginiluccaE’ stato sorpreso dalle commesse di Ovs a rubare due felpe dal reparto abbigliamento uomo e per fuggire le ha spintonate, imboccando via Roma, a quell'ora affollatissima per lo shopping natalizio. Il rapinatore, però, è stato bloccato dopo un breve inseguimento dagli agenti delle volanti della polizia, che erano già sul posto dopo essere stati chiamati dal personale del negozio del centro storico. In manette, con l'accusa di rapina, è finito un 25enne di origini nordafricane, volto già noto alle forze dell'ordine per reati contro il patrimonio. E’ stato bloccato dopo un inseguimento in via Fillungo durante il quale il malvivente ha ferito uno dei due agenti che l'hanno bloccato, spedendolo al pronto soccorso.

Un episodio alquanto movimentato avvenuto nel pomeriggio di ieri (23 dicembre), poco prima delle 16. Stando a quanto ricostruito dalla polizia, il malvivente è entrato nel negozio fingendosi cliente. Ha visitato vari reparti tra cui quello dell'abbigliamento per l'uomo dove alcuni dipendenti lo hanno visto prendere due felpe e nascondersele sotto la giacca. Immediatamente, è stata fatta la segnalazione alla polizia. Una volante è piombata sul posto a sirene spiegate mentre il malvivente si stava recando all'uscita. Braccato dal personale addetto alla sorveglianza del negozio li ha spintonati riuscendo a guadagnare l'uscita. Ma a quel punto gli agenti erano già all'esterno: ne è nato un inseguimento, terminato qualche centinaia di metri dopo. Il giovane è stato portato in questura e arrestato. In giornata è stato trasferito al carcere San Giorgio di Lucca a disposizione dell'autorità giudiziaria. Nei prossimi giorni sarà processato per direttissima.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter