Menu
RSS

Sequestrati botti illegali, denunciati due commercianti

IMG 6445Due commercianti denunciati e un maxi sequestro di ’botti’ di Capodanno fuori legge perché sprovvisti del marchio Ce e con etichette non conformi alla normativa vigente. E’ l'esito dei controlli eseguiti dalla questura di Lucca in vista della notte di San Silvestro. In particolare l'operazione di controllo è stata portata a termine ieri (29 dicembre) dalla divisione della polizia amministrativa e sociale che ha provveduto al sequestro del materiale e alla denuncia dei titolari dei due negozi controllati.

In particolare gli agenti hanno ritirato dal commercio 5 confezioni di Gazza cantante, 73 confezioni di materiale pirotecnico denominato Miccetta, e 182 confezioni di ’Picchio’, per un peso complessivo di 1,208 chili.
Il sequestro è stato operato nell’ambito di specifici controlli mirati alla prevenzione ed alla vigilanza sulla produzione, commercio e detenzione di materiali pirotecnici, programmati dalla Questura di Lucca in occasione delle festività natalizie e di fine anno allo scopo di eliminare dal mercato artifici pirotecnici non a norma.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter