Menu
RSS

Maxi evasione, sequestrata una villa con parco

guardia di finanza 117 H130219193307 U1901837935375oOI 590x288C'è anche una villa con parco in Versilia tra gli immobili sequestrati dalla guardia di finanza di Modena, su disposizione del pm reggiano Valentina Salvi, nei confronti di un imprenditore della città emiliana, ritenuto 'grande evasore'. Il sequestro di beni ammonta complessivamente a 15 milioni di euro. L'imprenditore era già stato sottoposto a misura cautelare nell'ambito dell'operazione Plafond.

Gli accertamenti che fanno parte di questa operazione, Game Over, hanno portato a scoprire che l'uomo (in una palese sproporzione tra i redditi dichiarati e il suo patrimonio) era in possesso, tra gli altri, di beni immobili nelle province di Parma, Lucca e Sondrio, intestate a varie società e persone fisiche, tutte comunque a lui riconducibili.  
Sotto sequestro, per l'appunto, anche una villa con parco, una località balneare in Toscana, del valore di oltre due milioni e un residence immobiliare nel Reggiano. Nell'ambito della precedente operazione era stato svelato un complesso meccanismo di false fatturazioni, con la scoperta, anche, di un bunker per nascondere documentazione e soldi in contanti.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter