Menu
RSS

Minorenni bevono a festa e finiscono in coma etilico

ambulanzaUna festa di compleanno finita nel peggiore dei modi, con i sanitari del 118 intervenuto sul posto e due ragazzi ricoverati in ospedale per tre giorni. È accaduto nelle scorse settimane in un bar e sala ricevimenti di un Comune della Piana di Lucca. Ma a rendere ancora tutto più complicato è il fatto che i due ragazzi finiti in coma etilico, per una grave intossicazione alcolica, sono minorenni.

Inevitabili le indagini da parte dei carabinieri, che hanno dovuto trasmettere informativa anche alla procura della Repubblica per le verifiche del caso.
Durante i festeggiamenti di un ragazzo tutto stava filando liscio quando due invitati hanno iniziato a sentirsi male. Vomito, nausea, giramenti di testa fino a crampi e dolori e perdita di coscienza. I sanitari del 118 accorsi sul posto hanno effettuato i primi interventi sui due giovani che avevano tutti i sintomi fin troppi evidenti di una sbornia colossale. La corsa in ospedale e poi il risveglio non senza preoccupazioni e ansie. Tre i giorni di prognosi diagnosticati al nosocomio cittadino. Ma i due sono minorenni e quindi i carabinieri hanno avviato le indagini per capire e comprendere eventuali responsabilità da parte degli adulti presenti alla festa e nell’attività commerciale. Chi doveva vigilare, insomma, non lo avrebbe fatto e ora gli inquirenti dovranno stabilire se esistono responsabilità di tipo penale.
L’intossicazione alcolica (o esotossicosi) si presenta quando si introducono quantità eccessive di alcol etilico, al punto da danneggiare le cellule e gli organi e compromettono la salute e deriva praticamente dal bere una quantità tossica di alcol in poco tempo. Per questo quando ci sono minori è sempre meglio tenere la guardia molto alta, specie se sono presenti alcolici.

 Vincenzo Brunelli

Ultima modifica ilMartedì, 22 Maggio 2018 15:19

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter