Menu
RSS

Perseguita una minorenne, condannato a 8 mesi

Tribunale Lucca 1E’ stato condannato dal gup Nerucci del tribunale cittadino l’uomo che per tre giorni aveva dato il tormento ad una ragazzina minorenne in un comune della Versilia. Otto mesi di reclusione per atti persecutori, questa la decisione del giudice in sede di rito abbreviato.
L’uomo aveva provato ad avvicinare l’adolescente con varie scuse, arrivando anche a fermarla per chiedere di fare amicizia. Un’intera comunità era andata nel panico a seguito del racconto della ragazzina, di origine straniera, e la decisione di rivolgersi ai carabinieri era stata immediata.

La piccola aveva raccontato, spaventata e impaurita, dei continui tentativi dell’uomo che da alcuni giorni cercava di attaccare bottone con diversi modi: chiedendo un indirizzo o facendole complimenti. Gli episodi si erano ripetuti e la ragazzina si era spaventata a tal punto che nell’ultima occasione si era rifugiata in un negozio di cui conosceva i proprietari e i figli.
A quel punto erano stati avvisati i genitori e i parenti e si era deciso di denunciare tutto alle forze dell’ordine. Dopo le indagini si era risaliti all’identità dell’uomo che ieri è stato condannato con il divieto assoluto di avvicinarsi alla ragazza.
L’uomo, 55 anni, residente in un Comune della Versilia, era stato inizialmente denunciato anche per violenza privata. Accusa per la quale è stato invece assolto e condannato solo per atti persecutori. Il peggio è passato per la ragazza e per la sua famiglia ma resta la paura per questo inquietante episodio e per i troppi reati simili commessi in danno di altre vittime minorenni negli ultimi anni in Italia.

v.b.

Ultima modifica ilSabato, 14 Luglio 2018 10:20

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter