Menu
RSS

Bus guasti e sporchi, utente presenta esposto

busmalconcioUn esposto denuncia per il disservizio del trasporto pubblico su gomma. È quello che ha presentato un utente di Capannori per, dice "esporre la situazione dei disservizi causati da una inefficienza del trasporto, subendo un aumento del costo dei biglietti e degli abbonamenti e in cambio ricevendo disservizi scadenti e in molti casi insicuri".


"Cosi è la situazione - scrive l'utente a Regione, enti locali e procura della repubblica -  Il trasporto pubblico in tutta la provincia di Lucca gestito da Vaibus scarl (azienda controllata da Ctt Nord srl) sta peggiorando ogni giorno con disservizi del tipo ritardi/soppressioni delle corse, continui guasti giornalieri agli autobus e mancanza di vetture per effettuare il servizio (anche con scuole chiuse), aria condizionata guasta (alcuni pendolari sono svenuti per troppo caldo a bordo provocato da queste problematiche), pulizia sulle vetture non effettuata regolarmente e di conseguenza bus pieni di sporcizie varie. Ci sono problematiche anche per quanto riguarda la sicurezza perchè molti autobus non sono muniti di estintore a bordo, hanno sostegni e sedili rotti, le porte non si aprono/chiudono, i pneumatici sono lisci, freni malfunzionanti, i gas di scarico entrano anche all'interno dell'abitacolo, i vetri sono scheggiati, o riparati con il plexiglass, nel pianale o nelle pareti interne dei bus ci sono dei buchi riparati con piastre metalliche".
"Tutto questo - dice l'utente - mette a rischio i pendolari e rende sgradevole viaggiare su i mezzi pubblici che non sono confortevoli anche per i molti problemi alle sospensioni, che sono da sostituire. Inoltre ci sono molte infiltrazioni d'acqua dai vetri e porte quando piove. Sono stati spesi molti soldi pubblici inutilmente come per installare il sistema Avm su i bus e questo sistema non funziona sulla maggior parte delle vetture. Un'altra problematica consiste anche nel reperire i biglietti perchè ci sono poche rivendite e a bordo degli autobus molti autisti non vendono i biglietti perchè l'azienda non li retribuisce per questo servizio. In alcune biglietterie Vaibus non c'è accesso per disabili e spesso non si riescono a ottenere informazioni sugli orari e servizio perchè il personale non è informato su eventuali variazioni".
"Sono stati acquistati autobus nuovi - conclude l'esposto - e sono gia in condizioni pessime perchè non viene affettuata la manutenzione su tutto il parco mezzi. Per sopperire ai bus guasti ne sono stati acquistati alcuni usati che sono peggio di quelli in servizio e provocano ancora più disagi". "Con la presente - è la richiesta - chiedo che si ponga una seria attenzione dei problemi e si risolvano individuando le responsabilità di tali continui disservizi".

1 commento

  • claudio
    claudio Sabato, 27 Ottobre 2018 07:46 Link al commento

    Mi puzza questa cosa....mi sa di sindacalista contro l' azienda, ma conosciamo già l' elemento..... alcune cose sono vere altre giusto per sparare su tutto.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter