Menu
RSS

Avvocati e incidenti falsi: la truffa corre sul filo

telefoniaTruffatori ancora in azione in Lucchesia. Stavolta per colpire la tecnica è quella della telefonata dal finto avvocato, come fanno sapere dalla polizia di Lucca che mette in guardia soprattutto la popolazione anziana.


Chiunque dovesse ricevere telefonate, o visite, da finti carabinieri o finti poliziotti che parlano di parenti coinvolti in presunti incidenti, si ricorda, è bene che contatti il 113 con un telefono cellulare. Infatti con i telefoni fissi i malviventi usano il trucco di non abbassare la cornetta. Quando la vittima rialza il telefono si trova sempre in contatto con i truffatori che possono così proseguire la propria pantomima.

Ultima modifica ilMartedì, 22 Gennaio 2019 18:00

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter