Menu
RSS

Recupera merce in mezzo all'A11: multato

Schermata 02 2458523 alle 09.09.07Ha perso della merce dal furgone e ha fatto retromarcia in autostrada. Non contento è sceso e in mezzo alla carreggiata si è messo  a raccogliere il materiale, alcuni oggetti per cani, tra cuscini e cucce che, durante il tragitto, erano volati via dal suo furgone. E’ finito nei guai un uomo di 52 anni originario di Roma dopo l'episodio accaduto due giorni fa sull’A11, vicino la galleria di Serravalle Pistoiese, quando lui dagli specchietti retrovisori si è accorto di aver perso quel carico ma, incurante del pericolo, si è fermato in corsia di emergenza per innestare la retromarcia, adoperandosi poi a raccogliere quanto disperso in terra.

A mano a mano che andava indietro lui, dopo aver avvistato la merce, si fermava e apriva lo sportello di guida, per poi scendere e attraversare la carreggiata, incurante dello sfrecciare di auto e tir che, così, se lo trovavano improvvisamente davanti. Recuperata la merce è risalito sul furgone per poi procedere di nuovo a retromarcia, convinto che l’avrebbe comunque fatta franca.
Ma non poteva immaginare che le telecamere della Polstrada erano orientate verso di lui, tant’è che dal Centro operativo della Toscana è stata allertata una pattuglia della sottosezione di Montecatini che, poco dopo, gli è piombata addosso e l’ha fermato. I poliziotti hanno condotto lo il conducente  al casello di Montecatini, dove lo hanno sanzionato per non aver fissato bene il carico e per aver attraversato a piedi la carreggiata, per un totale di circa 600 euro. La Polstrada ha avviato la procedura per segnalarlo alla motorizzazione ai fini della revisione della patente, togliendogli pure 15 punti.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter