Menu
RSS

Cade da barella e muore, chiesto processo per 4

Tribunale LuccaAnziana morta dopo la caduta dalla barella, sono quattro le persone indagate per omicidio colposo e depistaggio. Per loro gli inquirenti hanno chiesto il processo e a maggio si terrà l’udienza preliminare.
La tragedia risale a circa un anno e mezzo fa quando un’ambulanza della Misericordia di Capannori era arrivata a casa dell’anziana signora per portarla in ospedale a Lucca, dove si sarebbe dovuta sottoporre a dialisi.

Ma al momento di trasferire la donna dall’ambulanza alla lettiga del nosocomio qualcosa è andato storto. La barella ha sbandato e l’anziana signora è finita a terra sbattendo violentemente il capo al pavimento per poi morire dopo alcuni giorni. Ai familiari quello strano decesso per trauma cranico proprio non quadra e per questo decidono di presentare un esposto in procura. Dalle indagini effettuate gli inquirenti si sono convinti della responsabilità penale dei due barellieri, del responsabile dei mezzi e del titolare del servizio ambulanze e ora vorrebbero processarli.
Secondo l’accusa, infatti, i due barellieri avrebbero agito con negligenza, imperizia, imprudenza e inosservanza delle normative sul trasporto sanitario dei pazienti, causando quindi in maniera colposa il decesso della donna, mentre il titolare dell’associazione e il responsabile dei mezzi, oltre all’omicidio colposo, si dovranno difendere davanti al gup anche per depistaggio. Per gli inquirenti, infatti, che avevano disposto il sequestro dell’ambulanza, il titolare e il dipendente avrebbero sostituito la barella del giorno della tragedia, che non era a norma, con un’altra barella di ultima generazione, affermando il falso in sede di interrogatorio, ostacolando così le indagini. Queste almeno le ipotesi accusatorie. A maggio le decisioni del gup sulle richieste degli inquirenti, dopo aver ascoltato le tesi della difesa.

Vincenzo Brunelli

Ultima modifica ilVenerdì, 08 Marzo 2019 10:37

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter