Logo
Stampa questa pagina

Fiamme nel bosco, denunciato pensionato di 50 anni

carabinieriindaginifurtoIncendio a Monte Pigoli, nel Comune di Castiglione Garfagnana, individuato il presunto responsabile. Si tratta di un disoccupato di 50 anni già conosciuto dalle forze dellordine che è stato denunciato per incendio boschivo colposo. I fatti risalgono all mattina dello scorso 27 febbraio.


I militari hanno ricostruito le responsabilità dell’uomo che, nella circostanza, si trovava in una porzione di terreno adiacente ad una abitazione di sua proprietà dove, nell’intento di svolgere una ripulitura, appiccava il fuoco ad alcune sterpaglie, dal quale, a causa del vento, in pochi attimi si è sviluppato un incendio che si è propagato velocemente interessando circa due ettari di terreno coltivato a vigna e bosco ceduo vicino alle abitazioni. Il fumo sprigionato ha richiamato l’attenzione di diversi abitanti della zona, alcuni dei quali hanno avvisato immediatamente la centrale operativa del comando dei carabinieri mediante il numero d’emergenza 112. Sul posto è stata fatta intervenire una pattuglia della stazione di Castiglione di Garfagnana, competente per territorio, e, tramite il 115, una squadra dei vigili del fuoco del distaccamento di Castelnuovo di Garfagnana, coadiuvati nell’opera di spegnimento delle fiamme da personale dell’Unione dei Comuni. Le operazioni di spegnimento si sono concluse dopo due ore dall'intervento senza far registrare danni alle persone e alle case.

Ultima modifica ilMercoledì, 13 Marzo 2019 17:09
Developed by Note.it.