Menu
RSS

Depuratore Casa del Lupo, i lavori possono partire

casadellupoVia libera anche da parte del Consiglio di Stato ai lavori di ristrutturazione e adeguamento del depuratore di Casa del Lupo di Capannori. I giudici di Palazzo Spada dopo aver respinto la richiesta di sospensiva presentata dalla seconda aggiudicataria della gara d’appalto hanno respinto anche nel merito l’appello della ditta.

Lo scorso anno era stato firmato a Milano il contratto di finanziamento per i lavori di adeguamento del depuratore di Casa del Lupo fra Intesa Sanpaolo, Mediocredito Italiano e Aquapur Multiservizi. Si tratta di un contratto di finanziamento da 13,5 milioni di euro, con scadenza 31 dicembre 2027. L’importo dei lavori a base di gara era di 16 milioni, oltre oneri della sicurezza e altri costi inerenti la gara (commissioni, consulenze, spese tecniche al collaudo, ecc), per un quadro economico complessivo di circa 21 milioni di euro. Il costo dell'intervento sarà per circa il 70 per cento coperto dal finanziamento firmato ieri e per il restante da economie di gestione e da una quota di circa 5 milioni di euro derivante dal versamento anticipato dei soci/utenti privati. La ditta che era arrivata seconda, la Edil Alta Srl, è stata condannata anche a rifondere alla Acquapur Multiservizi Spa e alla società vincitrice dell’appalto, la Passavant Spa le spese di causa, liquidate per ciascuna parte in 6mila euro oltre agli accessori di legge.
Il ricorso depositato non riguardava illegittimità nè irregolarità in merito agli aspetti procedurali seguiti da Aquapur, ma era inerente a valutazioni economiche fra aggiudicataria e seconda classificata. Lapidari in sentenza i giudici amministrativi: “Osserva il collegio come tale argomentazione non possa essere seguita alla luce del dato costituito dall’incidenza “quantitativa” davvero minima delle voci di spese denunciate. Solo una rigorosa dimostrazione degli opposti elementi consentirebbe di seguire il ragionamento della ricorrente, ma tale onere non è stato assolto”. Nessun ostacolo, adesso, ai lavori per il depuratore.

Vincenzo Brunelli

Ultima modifica ilVenerdì, 22 Marzo 2019 17:00

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter

-->