Menu
RSS

Pedofilia, i tre agli arresti non rispondono al gip

carabinieri generica controllo stradale piantone pattuglia 2018 05 15 12Non parlano i tre orchi arrestati dai carabinieri con l'accusa di molestie sessuali su ragazzine minori di 14 anni. I tre - un 53enne, un 60enne e un 50enne residenti in Versilia e arrestati dai carabinieri di Viareggio nell'ambito di un'inchiesta coordinata dal sostituto procuratore Sara Polino si sono avvalsi della facoltà di non rispondere di fronte al giudice per le indagini preliminari, durante l'interrogatorio di garanzia che si è svolto stamani (23 aprile) a Lucca. I difensori dei tre, gli avvocati Gianmarco Romanini e Emanuele Fusi, attendono ancora di leggere gli atti prima di avanzare eventuali richieste.
Tutti e tre al momento restano comunque agli arresti domiciliari, così come ha disposto il gip Antonia Aracri.

Le indagini erano partite da una segnalazione ricevuta dai carabinieri di alcune minori che avevano ricevuto particolari attenzioni da parte di alcuni adulti.
I successivi approfondimenti effettuati dai militari, anche con servizi di osservazione e sentendo alcune testimonianze, hanno consentito di ricostruire lo scenario e le responsabilità dei tre indagati che, nel tempo, avevano intrattenuto, in circostanze distinte, relazioni sessuali con due minori di 14 anni, consistenti in baci e palpeggiamenti e, nel caso di due indagati, anche con rapporti sessuali.
Nel corso delle indagini è stato anche importante l’apporto informativo fornito da alcuni adulti ed altri minorenni che avevano notato dei rapporti particolari, in alcuni casi anche morbosi, tra gli indagati e le minori e lo hanno subito riferito ai carabinieri.
Il 53enne, inoltre, nel corso dell’attività investigativa, era già stato arrestato in flagranza dai carabinieri poiché sorpreso a palpeggiare e baciare una minore degli anni 14 contro la sua volontà. L’uomo, infatti, si trovava già agli arresti domiciliari.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter