Menu
RSS

Trovati morti alcuni dei gatti spariti nella Piana

gatti cortile id30254Continuano le sparizioni di gatti nella Piana di Lucca ma purtroppo alcuni mici sono stati ritrovati morti dopo essere stati avvelenati. Un fenomeno che nelle ultime settimane avrebbe subito un'impennata, almeno stando alle denunce e alle segnalazioni dei proprietari tra Capannori, San Colombano, Camigliano e il compitezze. Ora anche Oipa scende in campo, con pattugliamenti, anche in borghese, da parte delle guardie zoofile che stanno indagando sulla sparizione di un numero sempre maggiore di gatti nella Piana Lucchese.


"Sono moltissimi i gatti che, liberi nei giardini o nelle vicinanze delle proprie abitazioni, dopo essere usciti non hanno fatto più ritorno: le misteriose sparizioni, sempre più in aumento e denunciate ormai da sempre più proprietari - ricordano da Oipa - sono avvenute in più zone della Piana. Sfortunatamente alcuni di questi gatti sono stati ritrovati morti e, secondo quanto riportato dai proprietari e dai veterinari che hanno esaminato i corpi, sembra siano stati avvelenati da un potente veleno". 
Le guardie zoofile dell’Oipa continueranno con le loro indagini e controlli su questo caso, chiedendo la collaborazione di chiunque possa aver visto qualcosa. "È importante ricordare che casi di maltrattamento o uccisione di animali come questi, oltre che essere costituire un preoccupante sintomo di pericolosità sociale, sono puniti dal codice penale". 
Ecco perché le guardie zoofile Oipa invitano chiunque avesse notizie in merito a contattare il coordinatore provinciale al numero: 331.3155533.

Ultima modifica ilVenerdì, 24 Maggio 2019 23:07

1 commento

  • Simone
    Simone Venerdì, 24 Maggio 2019 19:59 Link al commento

    Salve, dobbiamo indagare nei negozi di agricoltura e controllare le vendite di questi veleni, controllate le bolle di vendita e a chi sono stati venduti, resto sempre in teme che tutti i piccoli e i potenti veleni debbano essere acquistati con una tessera registrata a nome e cognome, così è più facile rintracciarlo.
    Io se avete bisogno di una mano farò tutto il possibile.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter