Menu
RSS

Giro di spaccio a Viareggio, confermata maxicondanna

carabinieriConfermata definitivamente la condanna a 5 anni e 6 mesi di reclusione per spaccio di droga nei confronti di un 30enne di origini straniere. L’uomo a fine pena sarà anche espulso dal territorio italiano ed è stato condannato anche a 20mila euro di multa. La suprema corte di Cassazione ha, infatti, respinto il suo ricorso, dichiarandolo inammissibile, sommando alle sanzione altri 3mila euro di spese processuali.

Due anni fa era stato arrestato dai carabinieri a seguito di attività investigative e condannato in sede di abbreviato dal tribunale di Lucca e successivamente anche dalla corte d’Appello di Firenze. 320 grammi di cocaina venduta in dosi, per un incasso di almeno 32mila euro e più di un chilo di hashish piazzato nel mercato al dettaglio per un valore di 11500 euro. Questo il giro gestito dall’imputato e da altri due connazionali marocchini almeno dal settembre del 2015 fino al giorno del loro arresto.
Il 30enne con gli altri due complici erano finiti in manette per spaccio di droga. Le indagini presero le mosse dai controlli a Viareggio, in via Santa Maria Goretti, luogo che i carabinieri avevano individuato come nuova piazza dello spaccio dei tre, che, è emerso poi, cambiavano in continuazione i luoghi degli incontri con i clienti, nella zona fra Viareggio e Lido di Camaiore. I carabinieri avevano notato un giovane italiano confabulare con uno dei marocchini sospetti, ma, fermato, aveva spiegato di aver chiesto all'altro indicazioni stradali. Qualche tempo dopo fu controllato di nuovo ma venne trovato con droga che disse di aver acquistato da uno straniero. Gli imputati, attivi in zona sin dall’estate del 2015, nel tempo, secondo l'accusa, ora confermata dagli ermellini, erano riusciti ad approvvigionare ingenti quantità di stupefacente che poi venivano rapidamente rivenduti ai numerosi acquirenti che provenivano anche dalle province limitrofe.

Vincenzo Brunelli

Ultima modifica ilLunedì, 03 Giugno 2019 12:05

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter