Menu
RSS

Lite tra donne con lo spray urticante

carabinieri generica grande 422196.610x431Lite fra donne con spray al peperoncino finisce con una denuncia, indagano i carabinieri. Sabato scorso (8 giugno) in tarda mattinata di fronte una chiesa in Versilia due donne hanno prima iniziato a inveire una contro l’altra per poi spintonarsi.

Una delle due ha tirato fuori uno spray al peperoncino e ha spruzzato tutto il suo contenuto contro la “rivale”. Una pattuglia dei carabinieri che stava effettuando attività di pattugliamento in zona si è fermata nel luogo della lite, attirata dalle urla, e ha trovato la donna che era stata accecata dallo spray urticante in lacrime e dolorante seduta a terra mentre l’altra era poco più lontano. I militari hanno raccolto i primi racconti delle due donne e soccorso quella che aveva avuto la peggio. Ma nessuna della due ha dato in un primo momento una spiegazione univoca. Entrambe in pratica avrebbero accusato l’altra di aver iniziato l’aggressione e la donna che ha usato lo spray ha affermato di essersi solo difesa. La bomboletta spray è stata sequestrata perché non a norma e la donna è stata denunciata per getto pericoloso di cose mentre sono in corso altre indagini per capire bene cosa sia successo e per quali motivazioni in attesa anche di comprendere meglio le condizioni della donna accecata ed eventuali lesioni.

v. b.

Ultima modifica ilLunedì, 10 Giugno 2019 15:50

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter