Menu
RSS

Si perdono nei boschi, trovati cercatori di funghi

soccorsoalpinoluccaDue cercatori di funghi dispersi nei boschi di Barga sono stati ritrovati, per fortuna rapidamente, dagli uomini del Soccorso Alpino di Lucca. Ma gli esperti della montagna mettono prontamente in guardia dando alcune regole da seguire. In primis è necessario essere in regola con le disposizioni di legge e le normative che regolano questa attività sul territorio. E' sempre bene lasciare detto sempre il luogo di destinazione, sempre: mai avventurarsi senza lasciar detto niente a familiari o amici. Portare con sé il telefono è d’obbligo, ma ricordiamoci che la copertura non è sempre ottimale. Necessario equipaggiamento e calzature da montagna, anche se si tratta di ambienti a prima vista “semplici”.

E' raccomandato non avventurarsi su pendii scoscesi a prima vista affrontabili: i movimenti su terreno impervio richiedono esperienza e capacità di progressione, senza approssimazioni. Anche nei boschi spesso si nascondono balze rocciose e dirupi a prima vista non individuabili. Stanchezza e condizioni meteo infine rappresentano le variabili decisive che possono trasformare radicalmente le attività in montagna.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter