Menu
RSS

Prova furto cellulare, in manette per tentata rapina

polizia 113 generica 193878.660x368Ricercato per una tentata rapina, arrestato a Lucca. Il fermo è avvenuto nel pomeriggio di ieri (22 ottobre) nei confronti del 24enne di origine marocchina Ahmed El Aidi, irregolare sul territorio nazionale, ricercato da diversi giorni.


Il giovane, infatti, venerdì sera (18 ottobre), in piazza del Carmine, aveva tentato di rapinare del cellulare un ragazzo, colpendolo anche con un pugno sul viso. Il ragazzo, che conosceva di vista l’aggressore, lo ha poi riconosciuto in sede di denuncia. Il 24enne, per altro già noto alle forze dell’ordine, è stato ricercato da quel giorno nelle vie della città, fino a quando ieri pomeriggio, un poliziotto delle volanti, libero dal servizio, lo ha riconosciuto mentre si aggirava per le vie del centro. A quel punto l’operatore ha chiamato in ausilio i colleghi in servizio di volante, e lo ha seguito discretamente per non perderlo di vista fino all’arrivo dei rinforzi.
A quel punto è stato portato in Questura, sottoposto a fermo e portato in carcere in attesa della convalida.

Ultima modifica ilMercoledì, 23 Ottobre 2019 11:44

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter