Menu
RSS

Falso dipendente comunale tenta di derubare anziano

polizia 23 original-2Un falso dipendente comunale tenta di truffare e derubare un anziano di San Concordio, un arzillo 86enne che è stato più furbo dell'altro e ha chiamato la polizia mettendo in fuga il truffatore. E’ accaduto nel primo pomeriggio di ieri quando il pensionato si trovava nel giardino della sua abitazione: è stato avvicinato da un signore alquanto distinto sulla cinquantina d'anni, che ha detto di essere un dipendente del Comune di Lucca incaricato di verificare la potabilità dell'acqua, che poteva essere contaminata. Una tecnica ormai ben nota che in altri casi è servita a confondere gli anziani finiti nel mirino e a derubarli. Il pensionato di San Concordio si è insospettito proprio quando il falso dipendente comunale gli ha chiesto di mettere tutti gli oggetti di valore nel frigorifero per evitare interferenze dannose durante il controllo.

L'arzillo vecchietto è stato al gioco ma ha detto all'altro che il test avrebbe potuto farlo anche in giardino mentre lui avrebbe chiamato la polizia per farsi aiutare a sistemare l'oro nel frigorifero. A quel punto, il truffatore è andato via senza nemmeno salutare...

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter

-->