Menu
RSS

Donne minacciate dagli ex, tre denunce in poche settimane

carabinierifurtocAncora donne minacciate e perseguitate dagli ex. Tre episodi avvenuti nel giro di poche settimane hanno portato alla denuncia di tre uomini. Nel primo caso a finire nei guai è stato un uomo di 36 anni. Già denunciato dalla sua ex convivente, una donna di 49 anni, che vive nella Piana di Lucca, ha continuato a perseguitarla, fino ad un episodio che ha deciso la donna a rivolgersi di nuovo ai carabinieri di Lammari. Il 18 marzo scorso, infatti, l'ex convivente le si è presentato a casa pretendendo di vedere la figlia neonata. Non ha usato le buone maniere e anzi ha minacciato e offeso la donna, quando lei gli ha chiesto di andarsene. 

Un altro caso è accaduto la mattina del 3 aprile scorso ancora nella Piana di Lucca. Un operaio di 63 anni, ex marito di una 54enne, è stato denunciato per ingiurie e minacce continuate dopo che le si era introdotto in casa senza avvisarla. La donna si era trovata l'ex davanti, che la minacciava e insultava. Riuscita a liberarsene è andata a denunciarlo ai carabinieri.
Nei guai anche un operaio 50enne: è accusato dai carabinieri di ingiurie e minacce nei confronti della ex di 48 anni. Dopo averla perseguitata per giorni, le è andato sotto casa imprecando e minacciandola pur di costringerla a tornare insieme. Tutto inutile, visto che lei lo ha perfino denunciato.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter