Menu
RSS

Picchia moglie e figlia e minaccia carabinieri con martello

carabinieri1Una violenta lite tra le pareti domestiche è degenerata quando in soccorso di una donna e della figlia di 24 anni sono accorsi anche i carabinieri di Altopascio, minacciati dal marito, un 58enne del Turchetto, con un martello. E’ accaduto il 7 aprile scorso: l'uomo è stato denunciato per minacce e oltraggio a pubblico ufficiale oltre che per maltrattamenti in famiglia.

A chiamare i militari sono state le donne che si trovavano in casa quando è scoppiata l'ira del 58enne che ha cominciato ad aggredirle e minacciarle. Una pattuglia dei carabinieri è accorsa sul posto ma i militari che hanno cercato di calmare l'uomo sono stati a loro volta minacciati e insultati dal 58enne che ha rivolto contro di loro un martello. Sul posto è intervenuto anche personale medico inviato dalla centrale operativa del 118 e all'uomo è stato praticato un trattamento sanitario obbligatorio ed è stato ricoverato nel reparto di psichiatria dell'ospedale Campo di Marte di Lucca.

 

Ultima modifica ilGiovedì, 17 Aprile 2014 12:30

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter