Menu
RSS

Ladri di biciclette smascherati in centro storico

polizia estateLadri di biciclette scatenati in centro storico. Un copione che si ripete quotidianamente ma che ieri ha portato alla denuncia a piede  libero di due giovani per ricettazione. Il primo ladruncolo è stato smascherato grazie ad un signore che vive in un appartamento che si affaccia su piazza Napoleone. Attorno alle 15,30 di ieri ha telefonato al 113, dopo aver visto un giovane impossessarsi di una bicicletta lasciata vicino ad un albero da un'altra persona. Sul posto si sono precipitate le volanti, che però non sono riusciti sulle prime a trovare il ragazzo. Qualche ora dopo, invece, attorno alle 18, lo stesso signore che aveva assistito al furto ha riconosciuto la bici e ha telefonato alla polizia che stavolta è riuscita a bloccare chi si trovava in sella: si tratta di un ragazzo di 17 anni, che è stato denunciato al tribunale dei minori di Firenze con l'accusa di ricettazione. 

Analoga denuncia per ricettazione a carico di un giovane ventenne di Capannori, noto alla polizia, che alla vista della volante ha cercato di abbandonare una bici da donna, col marchio  di un noleggio di bici. L’azione maldestra non è sfuggita ai poliziotti che hanno recuperato la bici, accertato con il noleggiatore che la bici era stata noleggiata da una signora a cui era stata successivamente sottratta.  Le due bici sono state restituite ai legittimi proprietari.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter