Menu
RSS

Titolare di autosalone accusato di truffa dal cliente

carabinierinegozioSi è presentato dopo qualche mese all'autosalone dove aveva acquistato per 3.800 euro un furgone Kangoo, per protestare perché si era reso conto, confrontandosi con il suo meccanico, che il chilometraggio del mezzo era stato “taroccato” al ribasso. Il rivenditore, che un concessionario nella Piana di Lucca, però, non l'ha presa bene. E, stando alla denuncia presentata dall'acquirente, un 66enne di Buggiano, lo ha prima offeso e poi schiaffeggiato. Così l'imprenditore 63enne, molto noto in tutta la Lucchesia, è stato denunciato per truffa, ingiurie e lesioni personali. Nei guai anche la moglie, legale rappresentante della ditta, denunciata per concorso nella truffa. 

La vicenda ha avuto origine l’11 dicembre dell'anno scorso, quando il 66enne di Buggiano ha acquistato il mezzo all'autosalone. Qualche tempo dopo però si sarebbe reso conto che le condizioni del mezzo non erano quelle per le quali si era deciso ad acquistarlo. Così si è ripresentato all'autosalone per protestare, ma il litigio con l'imprenditore gli sarebbe costato insulti e qualche schiaffo. Così il 10 giugno scorso si è presentato alla caserma di Lammari per denunciare l'accaduto.

 

Ultima modifica ilLunedì, 16 Giugno 2014 13:37

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter