Menu
RSS

Gli sequestrano la patente alterata ma si rimette alla guda

Polizia-volante-notte630La polizia gli sequestra la patente di guida scaduta, che aveva grossolanamente alterato, modificando la data di scadenza (il documento non era più valido da un anno), ma poi si rimette alla guida di un'auto e viene subito beccato da un'altra pattuglia della squadra volanti della questura di Lucca. Il singolare episodio è accaduto ieri (15 giugno) nel quartiere di San Marco. Il primo controllo è scattato quando gli agenti a bordo di una volante hanno notato tre persone in strada, uno dei quali noto assuntore di sostanze stupefacenti. Quando la polizia ha svoltato per raggiungerli, i tre si sono dileguati tra i condomini. Uno di loro, però, lucchese di 35 anni, tossicodipendente, è stato bloccato e controllato. Gli agenti si sono subito accorti che stava cercando in modo alquanto maldestro di nascondere la sua patente di guida.

Lo faceva perché il documento nascosto nella manica della felpa era contraffatto, in quanto era scaduto da un anno. Gli agenti, così, svolti gli accertamenti del caso lo hanno denunciato con l'accusa di falsificazione del documento e poi lo hanno rilasciato. Nemmeno mezz'ora dopo un'altra volante, lo ha sorpreso mentre saliva a bordo di una vettura, sempre nel quartiere San Marco. Quando gli hanno chiesto la patente, l'uomo ha spiegato che gli era stata appena sequestrato. Stavolta è stato denunciato per guida sotto l'effetto di sostanze stupefacenti e l'auto gli è stata sequestrata ai fini della confisca.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter