Menu
RSS

Arredi e suolo pubblico, multati 15 negozi

  • Pubblicato in Cronaca

SICUREZZA 10Un gran finale per la 52esima edizione di Lucca Comics and Games senza intoppi sul fronte della viabilità e della logistica. Al Centro operativo comunale della protezione civile di Lucca sono stati esaminati i dati portati dai vari referenti della macchina organizzativa. Trenitalia ha registrato l’arrivo entro le 15.30 di 14500 arrivi (erano stati 12500 nell’ultima giornata del 2017). I parcheggi straordinari sono completamente esauriti ad eccezione di quello del Polo Fiere. Alle 16 si erano registrati una ventina di interventi del 118 di basso livello di intensità di cure. Il traffico è stato intenso soprattutto in viale Luporini per il grande afflusso di pullman ma nel complesso l'ultimo giorno di Lucca Comics and Games 2018 è andato in achivio senza intoppi. Nel corso dei controlli dell'ultimo giorno di manifestazione sono finiti nel mirino anche alcuni negozi, 15 dei quali multati per difformità nell'arredo urbano o nell'occupazione del suolo pubblico.

Leggi tutto...

Scontri a Massa, 33 Daspo a tifosi Viareggio

  • Pubblicato in Cronaca

ultrasvgTrentatrè daspo ai tifosi del Viareggio 2014, formazione che milita nel girone E di serie D. Li ha disposti la questura di Massa Carrara per i fatti dell'8 aprile 2017, quando i tifosi del Viareggio, nonostante il divieto di trasferta, senza biglietto si recarono a Massa in occasione della gara di campionato, scontrandosi con la tifoseria locale. I 33 daspo vanno da un massimo di sei anni con firma fino ad un anno senza firma, e si vanno ad accumulare ai 17 già a carico di esponenti del gruppo ultras collezionati nel corso di questi ultimi anni.

Leggi tutto...

Conflavoro: “Con ddl anticorruzione benefici per Pmi”

capobiancobonafedeL’associazione delle piccole e medie imprese Conflavoro Pmi accoglie con estrema soddisfazione il cosiddetto Ddl SpazzaCorrotti, ma ora chiede sia velocizzato il processo di snellimento del sistema burocratico per portare a compimento il pacchetto. “Il provvedimento anti-corruzione – sottolinea il presidente Roberto Capobianco – riteniamo trasmetterà grande fiducia e positività nel mondo delle piccole e medie imprese oneste. In chi non può lavorare in un libero mercato a prezzi competitivi poiché vittima dei soliti noti, degli amici degli amici che in Italia hanno sempre inquinato il settore pubblico fino a renderlo il morto che cammina di oggi. Ma adesso serve accompagnare il Ddl a una decisa deburocratizzazione per non rendere vano il lavoro svolto dal ministro Alfonso Bonafede. E’ nella burocrazia eccessiva che si annida la corruzione. E in Italia, infatti, questa situazione uccide l’economia e tutto il sistema-lavoro”.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter