Menu
RSS

Anche Capannori aderisce al 'World clean up day'

matteo francesconiAnche Capannori aderisce a World clean up day, azione civica internazionale per la pulizia del pianeta, sopratutto della plastica, che si svolgerà sabato (15 settembre). Il Centro ricerca rifiuti zero, assieme a Comune di Capannori e Ascit promuove una giornata di cura del territorio, riflessione e proposte. Il primo appuntamento è alle 8,30 con ritrovo al campo sportivo di Gragnano dove i volontari dell’associazione Atletico Gragnano puliranno alcune zone del paese. Alle 9,30, invece, le Famiglie a rifiuti zero e i volontari del Centro ricerca rifiuti zero si ritroveranno nel parcheggio all’uscita del casello autostradale di Capannori in località Frizzone per pulire l’area. 

Leggi tutto...

Acque Spa: “Estranei ai cattivi odori al Frizzone”

acquespafurgoneMaleodoranze al Frizzone, Acque Spa risponde al comitato di Paganico e al suo rappresentante Liano Picchi: "Nonostante gli innumerevoli tentativi di chiarimento - dice l'azienda - la vicenda delle maleodoranze in zona Frizzone ciclicamente viene pretestuosamente messa in relazione alla locale stazione di sollevamento fognario. Tale impianto è stato effettivamente oggetto nel 2015 di un sopralluogo da parte di Arpat che rilevò alcune problematiche di maleodoranze. Acque riscontrò la presenza di limitati fenomeni di cattivo odore, tuttavia non avvertibili già a 3 metri di distanza. Il problema fu comunque risolto, semplicemente, posizionando un tappo. Informammo l’agenzia come apparisse del tutto inverosimile che l’abitato di Paganico, distante qualche chilometro, potesse avvertire possibili maleodoranze provenienti da lì".

Leggi tutto...

Piana, 4 milioni per la qualità dell'aria

baccelliQuattro milioni di euro, più eventuali altri 1,6, destinati a azioni per il risanamento della qualità dell’aria delle zone più inquinate. Sono quelli messi in campo dalla Regione Toscana grazie a un emendamento al piano qualità dell’aria licenziato lo scorso luglio. Iniziativa di Stefano Baccelli, presidente commissione ambiente, l’emendamento prevede una serie di incentivi per aziende, privati e Comuni, importanti per aree come la piana di Lucca con dati elevati di superamento di Pm10. A questi si aggiungono i 4 milioni dal fondo Por Fesr per il distretto conciario e cartario, volti tra le altre cose a implementare lo scalo merci del Frizzone. Riguardo a queste opportunità Baccelli si è fatto promotore di un incontro con amministratori della piana di Lucca, l’assessore al Comune di Lucca Francesco Raspini, al Comune di Capannori Matteo Francesconi, al Comune di Altopascio Daniel Toci, al Comune di Porcari Franco Fanucchi, e il funzionario regionale del settore Furio Forni, delegato dall’assessore regionale all’ambiente Federica Fratoni.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter