Menu
RSS

Strage di Viareggio, Ferrara (M5S): "Si revochi cavalierato a Moretti"

strageLa sentenza della corte di appello di Firenze sulla strage di Viareggio, arrivata lo scorso giovedì (20 giugno) approda in aula al Senato. A prendere la parola anche Gianluca Ferrara del M5S, che ricostruisce la vicenda, anche giudiziaria, e chiede la revoca del titolo di 'cavaliere del lavoro' col quale Mauro Moretti è stato insignito nel 2010: "Io abito a Viareggio, e il 29 giugno di 10 anni fa ero a letto con mio figlio che aveva 3 mesi, quando sentii prima un tonfo e poi un'esplosione che fece tremare la casa. Il boato proveniva dalla stazione, dove mi precipitai", ricorda il senatore.

Leggi tutto...

Processo strage, da giovedì le arringhe della difesa

  • Pubblicato in Cronaca

strageÈ stata celebrata questa mattina (19 febbraio) a Firenze l'ultima delle udienze del processo di appello per la strage di Viareggio dedicate agli interventi della parti civili. Le prime arringhe della difesa sono previste da giovedì (21 febbraio). I primi a parlare, con interventi programmati anche per il 25, 26 e 28 febbraio, saranno i legali degli imputati stranieri. Assente oggi in aula, come già in occasione dei  precedenti interventi delle parti civili, l'ex ad di Fs e Rfi Mauro Moretti. Nella requisitoria il pm di Lucca Salvatore Giannino, che ha affiancato nell'accusa il pg Luciana Piras, ha chiesto per Moretti 15 anni e 6 mesi di condanna. Per l'accusa, sarebbero state le mancanze gestionali e nella sicurezza da parte di Fs e Rfi a provocare l'incidente ferroviario nel quale il 29 giugno 2009 trovarono la morte 32 persone per l'esplosione di un vagone cisterna con gas gpl. 

Leggi tutto...

Strage, Poletti: “Imputati rinuncino a prescrizione”

LUCA POLETTI 2019Tutti gli imputati rinuncino alla prescrizione. Questo l'appello lanciato oggi dal consigliere provinciale Luca Poletti in merito al processo di secondo grado per il disastro ferroviario di Viareggio in corso di svolgimento a Firenze. L’ex ad di Ferrovie dello Stato Mauro Moretti ha infatti annunciato che rinuncerà alla prescrizione e Poletti si augura che anche gli altri imputati facciano altrettanto. La Provincia di Lucca è parte civile nel processo d’appello.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter