Menu
RSS

Altopascio, il Baratto sociale si estende a tutto l'anno

diamocimanoSostegno alle persone in difficoltà economica, nuove possibilità di inserimento sociale e lavorativo; Altopascio, già pioniere del Baratto sociale, estende l'iniziativa con il progetto Diamoci una mano. È l'attuazione di un'idea che, l'amminisrazione comunale, insieme con la Misericordia di Altopascio, ha presentato alla Regione Toscana ottenendo 18mila euro di finanziamento, cifra che andrà sommata ai 15mila euro stanziati nelo bilancio comunale. La novità è stata presentata stamani (28 dicembre), nella sala Granai del Comune di Alopascio, dal sindaco, Sara D'Ambrosio, dall'assessore al sociale, Ilaria Sorini e dal governatore della Misericordia, Salvatore Bono. I moduli di iscrizione sono reperibili o all'Urp o alla sede della Misericordia in via Marconi, dove andranno poi riconsegnati. Le persone interessate hanno tempo fino al 22 gennaio per presentare la domanda di adesione a cui dovranno allegare sia l’iscrizione al centro per l’impiego sia varie dichiarazioni sulla propria situazione familiare ed economica.

Leggi tutto...

Raddoppio Ires volontariato, Misericordie lanciano allarme

misericordialuccaRaddoppia l’aliquota Ires al volontariato, il grido di protesta delle Misericordie della Toscana. A parlare è il presidente della Federazione regionale delle Misericordie della Toscana, Alberto Corsinovi: "Le Misericordie della Toscana sono l’espressione forse più radicata, certamente la più antica, del volontariato nella nostra regione e nel corso della loro secolare storia hanno visto sommovimenti, rivoluzioni, guerre. Eppure mai ci saremmo aspettati che, in un momento in cui ancora sono forti ed evidenti gli effetti di una crisi che ha aumentato i bisogni e le povertà della gente, il governo decidesse una manovra di bilancio che voleva essere di rilancio e che invece ci penalizza così gravemente. Se rilancio ci sarà, certo non riguarderà chi ha più bisogno, le persone verso cui è diretta tanta parte dell’impegno delle Misericordie e delle altre realtà di volontariato, perché il raddoppio delle tasse che ci è stato gettato sulle spalle renderà più difficoltosi gli interventi e in alcuni casi li metterà a serio rischio".

Leggi tutto...

Misericordia di Borgo a Mozzano, consegnati gli attestati

48390665 10218445084426398 2265442846020468736 n 1Come da consolidata tradizione, la Misericordia di Borgo a Mozzano ha festeggiato l’arrivo del Natale con una serata alla quale hanno partecipato tutti i confratelli, i volontari, i dipendenti, i sostenitori e tanti amici della Fraternita. L'iniziativa si è svolta all’Hotel Milano di Socciglia che, con un’adeguata veste a festa, ha organizzato aperitivo, cena ed accompagnamento musicale.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter