Menu
RSS

Spazzamento, a S.Marco scattano le prime multe

  • Pubblicato in Cronaca

polizia municipale multaSpazzamento meccanico in città, scattano le prime multe.
Per permettere la pulizia delle strade, dopo due settimane in cui sono stati apposti sulle vetture in divieto di sosta avvisi bonari che informavano gli automobilisti, infatti, da questa una pattuglia dei vigili è intervenuta a sanzionare quanti non hanno rispettato i divieti, intralciando in questo modo il servizio degli addetti di Sistema Ambiente. Sono state in tutto 48 le multe elevate nelle zone di via del Brennero, via delle Tagliate a San Marco, via Tinivella e via Lunardi.

Leggi tutto...

Asperger: a San Concordio lo sportello di ascolto per famiglie

Cf8Da questo mercoledì (16 ottobre) al Centro per le famiglie in via Urbiciani a San Concordio apre uno sportello di ascolto gratuito gestito da Casa Alfa, un'associazione di famiglie con figli con sindrome di Asperger e autismo ad alto funzionamento. L’associazione, che promuove la cultura della neurodiversità, è un gruppo di mutuo aiuto e una rete di sostegno per genitori e tutte le persone interessate.

Leggi tutto...

Ex Gesam, Bindocci (M5S): "Si faccia il parco della Formica, non un rifugio antiatomico"

bindoccidue"Si faccia il parco del porto della Formica e non un rifugio anti-atomico". La butta sull'ironia il consigliere comunale del Movimento Cinque Stelle, Massimiliano Bindocci, dopo il consiglio comunale di martedì scorso.
"Siamo contenti - dice - che anche la maggioranza si sia decisa, almeno a parole, ad ascoltare quali possano essere le alternative alla colata di cemento con cui si vuole seppellire il vascone nell’area ex-Gesam. Non si offendano i sensibili consiglieri se dubitiamo della loro buonafede, perché ultimamente difettano di coerenza, infatti se da una parte si dicono disponibili alle proposte alternative della cittadinanza, dall’altra mettono le mani avanti ed annunciano che hanno già la loro soluzione che è quella di: rimodulare le strutture accessorie. La concessione sarebbe dunque quella di consentire, con rampe d’accesso ed altro, lo svolgimento degli eventuali scavi archeologici, facendo una via di fuga nella colata di cemento. Si tratta di un contentino ai valori della tradizione e dell’ambiente, ma la colata di cemento con struttura altissima in metallo rimane. Bisogna pur spendere...".

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter