Menu
RSS

Festa dei Popoli, aggregazione e confronto tra musica, cucina e dibattiti

festadeipopoliIl quartiere di San Concordio organizza per la domenica (15 giugno) la Prima Festa dei Popoli. L’iniziativa scaturisce dalle attività proposte dal progetto Asola e Bottone, Quartieri contro la Povertà, avviato sul territorio dalla Diocesi di Lucca - Ufficio Pastorale Caritas e dalla Fondazione Banca del Monte di Lucca, da circa due anni e finalizzato all’integrazione, alla promozione di una cittadinanza responsabile e all'inclusione di soggetti fragili o a rischio esclusione. Il progetto ha lavorato attraverso un Tavolo integrato da più attori, con cui ha realizzato tra l'altro percorsi formativi di lingua Italiana, corsi di cucina e di cucito. Proprio il Tavolo di Asola e Bottone si esprime in questa Prima Festa dei Popoli, che si realizzerà presso il Parco la Montagnola nel quartiere di San Concordio - nei pressi della scuola media Leonardo Da Vinci, a partire dalle 16 sino alle 23. 

Leggi tutto...

Al via le attività estive dell'Anffas Lucca

A partire da lunedì 16 giugno gli operatori di Anffas Lucca e i volontari del gruppo La tenda della parrocchia di San Concordio organizzano Progetto persona estate, un programma dedicato ai ragazzi disabili che a causa della loro situazione non possono accedere alle attività di animazione estiva organizzate dal Comune. Tutte le mattine, dal lunedì al venerdì, fino alla fine di luglio, grazie al contributo della Fondazione Banca del Monte di Lucca, una decina di ragazzi e ragazze con gravi disabilità fisica o psichica potranno partecipare a escursioni al mare, qualche ora in piscina, attività di musicoterapia e attività ludico-ricreative. Il progetto, nella sua parte residenziale, sarà ospitato nei locali della scuola elementare Giusti di Sant'Anna. Per informazioni Anffas Lucca 0583.467742 interno 1.

Leggi tutto...

Nuova centralina a S.Concordio per la qualità dell'aria

centralina San MichelettoLa giunta Tambellini ha approvato una delibera per il monitoraggio della qualità dell’aria che prevede l’installazione di una nuova centralina a S.Concordio, nei pressi del complesso scolastico Leonardo Da Vinci, precisamente nella resede della palestra comunale.
“E’ stato un lungo percorso quello che ci ha portato ad approvare il progetto esecutivo per l’installazione della nuova centralina a S.Concordio, ma crediamo che sia uno strumento utile agli enti del territorio per avere nuovi dati riguardanti la qualità dell’aria che respiriamo – spiega l’assessore all’ambiente Francesca Pierotti – Tutto questo è stato portato avanti nell’esclusivo interesse della cittadinanza poiché, conoscere sempre più i livelli di inquinamento, significa poter adottare nuovi strumenti e strategie per abbattere la presenza di polveri sottili. Non sarà un percorso facile, poiché tante sono le fonti emissive, ma la volontà dell’amministrazione, come dimostrano le azioni intraprese per dotare il territorio della nuova centralina – conclude l’assessore - è quella di tutelare la salute dei cittadini. La dotazione del nuovo strumento è solo un primo passo per riuscire a garantire la qualità dell’aria”.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter