Menu
RSS

Droga, blitz alle Tagliate: arrestati 3 migranti

  • Pubblicato in Cronaca

confpol2Gestivano, per l'accusa, lo spaccio al dettaglio della marijuana servendosi del centro di accoglienza per richiedenti asilo alle Tagliate, dove all'insaputa della Croce Rossa che lo gestisce, facevano nascondere lo stupefacente, all'interno di materassi o cuscini, per poi essere spacciato altrove, in città, oppure, se il cliente era uno straniero di colore, facendolo entrare nella struttura dopo averlo munito di badge. Passando inosservato e spacciandosi per migrante, aveva accesso alle tende dove si svolgeva, per l'accusa, la cessione. E' con questa ipotesi che la polizia ha fatto scattare le manette ai polsi di tre richiedenti asilo, tutti di origine nigeriana, nel corso di un blitz nella mattina di oggi (6 dicembre). Con i cani antidroga e un grande dispiegamento di forze, gli agenti hanno passato al setaccio il campo e arrestato gli stranieri, eseguendo un’ordinanza del gip di Lucca: due degli arrestati sono residenti in provincia di Lucca e attualmente ospiti in due strutture della Valle del Serchio, uno a Macerata ma secondo il responsabile dei migranti della Croce Rossa "non erano ospiti fissi della struttura" e si erano trattenuti ieri sera dopo essere andati a visitare amici ed erano rimaste lì perché "troppo tardi per fare rientro alle rispettive dimore".  

Leggi tutto...

Fanno saltare bancomat su viale Carducci

  • Pubblicato in Cronaca

polizia 113 generica 193878.660x368Fanno saltare il bancomat del Credito Artigiano in viale Carducci e portano via le banconote caricate all’interno. L’episodio si è verificato intorno alle 4 del mattino e l’esplosione è stata molto violenta ed avvertita anche all’interno delle mura. Pezzi della struttura, per il botto, sono volati oltre il viale fino agli spalti delle mura. Sul posto, per le indagini, agenti della squadra mobile della questura di Lucca e la polizia scientifica per rilevare eventuali tracce dei responsabili del colpo.

Leggi tutto...

Rapinano negozio per una confezione di Lego

  • Pubblicato in Cronaca

poliziaindaginirapinaRapinatori per pochi mattoncini di Lego. Non è una storia da Lucca Comics and Games, né ha nulla a che vedere con la fantasia. E' quello che è accaduto oggi pomeriggio (20 novembre) in un negozio di giocattoli alla prima periferia della città, dove due uomini da clienti hanno calzato i panni di banditi senza troppi scrupoli, pur di accaparrarsi il gioco di costruzioni più famoso al mondo.
E proprio perché consapevoli che di uno scherzo proprio non si tratta la polizia sta dando seriamente la caccia ai due ladri di giocattoli, che sono entrati in azione attorno alle 16,30, quando in negozio c'erano altri clienti.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter