Menu
RSS

Allerta meteo per vento forte in provincia di Lucca

maltempovento-albero-alberi-vigili-del-fuoco-ceriana 733847La Lucchesia è ancora una volta nella morsa del maltempo. La Regione Toscana ha, infatti, emesso un'allerta meteo di grado moderata per il rischio di forte vento su tutta la provincia di Lucca e, sulla zona costiera, per mareggiate, a partire dalla mezzanotte di stasera fino alla mezzanotte di domani (22 ottobre). E' previsto vento di burrasca da nord e nord-ovest su costa centro-settentrionale, arcipelago e appennino settentrionale con raffiche molto forti e improvvise a partire dalle prime ore della notte e mare agitato o molto agitato sulla costa centrale e sull'Arcipelago settentrionale (sulle coste esposte al flusso da nord). Queste le previsioni meteo che hanno fatto emettere dalla Protezione civile regionale nella parte settentrionale delle regione e sulla costa fino a Val di Cornia e arcipelago settentrionale, in corrispondenza dei bacini Magra, Versilia, Serchio, Basso Serchio, Ombrone Bisenzio, Valdarno inferiore, Reno Santerno, Foce dell'Arno, Cornia e isole.

Leggi tutto...

Maltempo, prorogata allerta. Disagi nella Piana

pioggia al suoloPer la Piana di Lucca l'allerta meteo è destinata a prolungarsi. La Regione, infatti, ha prolungato l'avviso per un'allerta di tipo moderato, solo per la Piana di Lucca, dalla mezzanotte di oggi fino alle 12 di domani (14 ottobre). Per il resto del territorio, invece, l'allerta meteo rimane invariato. La mattinata, comunque, era passata senza registrare grosse precipitazioni in tutto il territorio provinciale. Il nubifragio, che ha fatto scattare tutto il sistema di protezione civile provinciale, è iniziato intorno alle 17 causando disagi in molte zone del territorio, ma soprattutto in Versilia. Tanti, comunque, gli allagamenti segnalati sulle strade. La situazione più critica è ad Altopascio dove gli allagamenti sulla Romana all'altezza di Gossi hanno creato lunghe code nel traffico di rientro dal lavoro. Disagi anche in via Fornaci a Marginone e in via Torino.
Monitoraggio costante da parte della Protezione Civile sullo stato dei canali e dei torrenti, mentre è stato attivato tutto il sistema per far fronte all'emergenza soprattutto nelle zone duramente colpite nel luglio scorso della Valfreddana e nell'Oltreserchio, da sempre a forte rischio idraulico.

Leggi tutto...

Grandine e vento, scatta l'allerta meteo

XL-maltempo-vigili-del-fuoco-al-lavoro-6996La Protezione civile regionale ha diramato un allerta meteo valido per tutto il territorio regionale e per la giornata di lunedì (13 ottobre) a partire dalle 7 del mattino e fino alla mezzanotte. L'avviso è per una criticità di tipo moderato, termine previsto dalle direttive nazionali, ma che comunque non va sottovalutato.  Si prevedono infatti forti temporali a partire dalle prime ore del mattino che interesseranno dapprima le zone nord occidentali, cioè¨ le province di Massa Carrara e Lucca e poi nel corso della mattinata tenderanno ad estendersi gradualmente a tutte le altre province della regione. I temporali potranno essere accompagnati da grandine e colpi di vento. I fenomeni dovrebbero progressivamente esaurirsi nel corso della serata. 

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter