Menu
RSS

Cade mentre lavora su un tetto, grave 46enne

  • Pubblicato in Cronaca

ambulanza-del-118-durante-il-soccorso-2Un grave incidente ha coinvolto questa mattina (7 settembre), intorno alle 11, un uomo di origine albanese di 46 anni, residente a Lucca, che lavorava su un tetto in via dello Stradone a Segromigno. L'uomo, per cause ancora da chiarire, era al lavoro sulla impalcatura montata sulla facciata di una abitazione dove è in corso il rifacimento dell'intonaco e l'imbiancatura, quando è volato improvvisamente di sotto, da una altezza apparente di almeno 5 metri. Immediata la richiesta di soccorsi da parte di chi ha assistito alla scena. Sul posto è arrivata l'ambulanza del 118 che ha richiesto l'immediato trasporto dell'uomo a Cisanello con l'elisoccorso per i gravi traumi riscontrati.

Leggi tutto...

Aggredito da un cane, finisce in ospedale

  • Pubblicato in Cronaca

lunata-cane-aggredisce-uomo-060914Momenti di paura ieri sera (5 settembre) a Lunata per un uomo di 60 anni che stava portando a passeggio il suo cane. Un meticcio di grossa taglia, fuggito dal recinto della sua casa, nei pressi del ristorante Il Tiglio si è avventato contro l'animale, aggredendo a morsi il padrone che cercava di bloccarlo. L'uomo che non riusciva a liberarsi del cane mordace ha gridato chiedendo aiuto: per primi sono arrivati alcuni vicini che hanno dato l'allarme al 118 attorno alle 22,45. Poco dopo è sopraggiunta anche la figlia del 60enne che è guardia ecozoofila dell'Anpana e che, insieme al fidanzato, ha soccorso il cagnolino, rimasto anche lui ferito. E’ stata una brutta esperienza per il 60enne che è stato trasportato al pronto soccorso: la seconda nel giro di poco tempo: la volta prima era stato medicato con 22 punti di sutura, per le ferite provocate dallo stesso cane.
Sul posto è arrivata anche una pattuglia dei carabinieri del radiomobile, chiamata dalla famiglia dopo l'aggressione (nella foto).

Leggi tutto...

Fiamme in appartamento, ustionata un'anziana

  • Pubblicato in Cronaca

incendionottoliniTanta paura nella tarda serata di oggi, intorno alle 22,30, al condominio Tempietto 2 di via Nottolini 1060 a San Concordio, una serie di appartamenti a schiera proprio di fronte alla Casa del Regno dei Testimoni di Geova. Un corto circuito, probabilmente al condizionatore dell'appartamento, ha provocato un incendio all'interno di uno degli appartamenti, occupato da una anziana signora di 81 anni. Che, viste le fiamme e la casa riempirsi di fumo, è stata presa dal panico e ha tentato di spegnere l'incendio, rimanendo nel frattempo intrappolata nella camera che iniziava a bruciare. Le sue urla hanno allertato i vicini che hanno chiamato i vigili del fuoco di Lucca che sono intervenuti tempestivamente sul posto mentre l'incendio era ancora in corso. Uno di loro è entrato nell'appartamento ed è riuscito a mettere in salvo la signora, mentre i colleghi si occupavano di domare le fiamme. La signora, con ustioni di notevole entità soprattutto sulle braccia e sulle mani, è stata trasportata in codice rosso all'ospedale San Luca per un primo intervento di urgenza sulle ferite. Ma, a parte le ustioni e il grandissimo spavento, non corre pericolo di vita. L'intervento dei vigili del fuoco, iniziato intorno alle 22,30, si è concluso intorno a mezzanotte. Ed è il secondo intervento salvavita della giornata da parte dei vigili del fuoco dopo quello di questo pomeriggio sulle mura durante Murabilia (Leggi l'articolo).

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter

-->