Menu
RSS

Travolse e uccise 20enne: potrà tornare a lavoro

  • Pubblicato in Cronaca

Schermata 2018 03 15 a 13.21.46"Vorrei essere morto io al posto di Andrea. Se potessi, farei qualunque cosa perché quello che è accaduto non fosse mai successo". Aveva detto queste parole al gip Giuseppe Pezzuti che lo interrogava in carcere all'udienza di convalida del suo arresto, prima di scarcerarlo e mandarlo ai domiciliari. Anthony Caturano, parrucchiere di 24 anni di Torre del Lago, incensurato, a poco più di un mese dalla tragica notte del 4 febbraio scorso in cui con l'auto travolse e uccise il benzinaio di 20 anni di S. Macario, Andrea Lucchesi, ferendo gravemente anche l'amico Fabio Biagini, 25 anni, di S. Anna potrà tornare al lavoro. Il giudice ha infatti accolto la richiesta presentata per il giovane, accusato di omicidio stradale e di lesioni gravissime, dal suo difensore, avvocato Fabrizio Miracolo.

Leggi tutto...

Evade da domiciliari, torna in carcere omicida fratello

  • Pubblicato in Cronaca

carabinieri64 1 40 original 2Torna in carcere, dopo un periodo ai domiciliari Nicola Guidotti, 62 anni, che il 20 giugno 2015 uccise il fratello Mario, 51 anni, con quattro colpi di pistola davanti al loro ristorante Mezzo Marinaio a Viareggio. Secondo i carabinieri Nicola Guidotti lo scorso gennaio, mentre si trovava agli arresti domiciliari, ha violato la misura. I militari infatti lo avevano trovato in un'altra casa, di un uomo già noto alle alle forze di polizia, quando invece avrebbe dovuto rimanere nella propria abitazione.

Leggi tutto...

Evade dai domiciliari: arrestato

  • Pubblicato in Cronaca

carabinierinotte4Si sono presentati nell'abitazione dove doveva rimanere perché agli arresti domiciliari ma non lo hanno trovato. I carabinieri di Viareggio hanno però subito dopo rintracciato e arrestato il tunisino di 41 anni, Kais Mallouli, già noto alle forze dell'ordine. E' accaduto nella serata di ieri. I militari lo hanno rintracciato a Viareggio mentre stava passeggiando nel centro della città. Lo straniero è stato nuovamente sottoposto agli arresti domiciliari.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter