Menu
RSS

False assunzioni e bancarotta, arresti in Lucchesia

  • Pubblicato in Cronaca

19286 IMG 20180523 WA0002Svuotavano le imprese di risorse economiche, che poi venivano trasferite alle loro 'teste di legno' per lucrare il più possibile ed evadere le tasse. Nello stesso tempo, però, quando ormai le imprese erano scatole vuote assumevano personale - per la maggior parte stranieri senza il permesso di soggiorno - favorendo così l'immigrazione clandestina e poi intascando le indennità di disoccupazione quando l'azienda 'decotta' finisca sul lastrico e doveva licenziare. E' quanto emerso da due indagini condotte dai carabinieri del comando provincia di Pistoia e dai militari della guardia di finanza che stamani hanno eseguito due ordinanze di custodia cautelare emesse dal gip del tribunale di Pistoia, Alessandro Buzzegoli, nei confronti di ventisette persone, tra cui uno residente a Capannori e un altro a Massarosa.

Leggi tutto...

Bulldog, le vittime dovranno essere risarcite

  • Pubblicato in Cronaca

bulldog2Bulldog, tutti liberi per prescrizione ma l'impianto accusatorio è rimasto in piedi. E' quanto emerge dalle motivazioni della sentenza della Corte di Cassazione che ha mandato assolti i tredici tifosi del gruppo ultra di destra Lucca Bulldog (Leggi l'articolo). Gli stessi, però "usavano la tifoseria organizzata - scrive la Suprema Corte dichiarando tuttavia la prescrizione dei reati - come "mero schermo" e, tramite violenza e minacce, per "imporre la propria supremazia sugli altri gruppi di tifosi della Lucchese, sia, soprattutto, per colpire alcuni avversari politici" della sinistra. "Tale struttura - prosegue il verdetto - apparentemente rivolta alla organizzazione del tifo, veniva in realtà strumentalizzata per porre in essere comportamenti di tipo ''squadristico'', caratterizzati da agguati, inseguimenti ed aggressioni nei confronti degli avversari politici".

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter