Menu
RSS

Carabinieri, in un anno 386 arresti e 2300 denunce

  • Pubblicato in Cronaca

b22f7e5f a23c 4535 b4c2 92a3578893d5Un calo dei reati - in particolare dei furti - a fronte di un aumento degli arresti e delle denunce. E' positivo il bilancio dei primi 5 mesi del 2019 per l'Arma dei carabinieri di Lucca, che oggi pomeriggio (5 giugno) ha festeggiato in cortile degli Svizzeri i 205 anni di fondazione del corpo. Alla presenza delle autorità il colonnello Giuseppe Arcidiacono, comandante provinciale, ha fornito una analisi e alcuni dati sull'attività. "Nel corso dei primi 5 mesi del corrente anno si è registrata una ulteriore importante flessione dei delitti ed un incremento delle persone arrestate e di quelle denunciate, migliorando i già lusinghieri risultati operativi dell’anno 2018 che ha visto i reparti dell’Arma procedere per il 75% dei fatti reato consumati nella Provincia, con 386 persone arrestate e 2.356 deferite alla competente autorità giudiziaria. Risultati positivi, che hanno visto impegnati complessivamente ben 52.515 in 27.373 servizi sul territorio con una media giornaliera nelle 24 ore di 74 servizi. Risultati raggiunti grazie alla professionalità, all’impegno ed allo spirito di sacrificio evidenziati da tutti i carabinieri del comando provinciale, ai quali concludendo rinnovo, ancora una volta,  il mio bravi. Sono certo che siete sulla giusta strada: quella di sempre".

Leggi tutto...

Carabinieri in qooder per i controlli in centro

  • Pubblicato in Cronaca

IMG 1310Due nuovi quadricicli a motore - in gergo motociclistico, Qooder - consegnati in comodato d'uso gratuito all'Arma dei Carabinieri di Lucca. Da oggi (3 settembre) saranno in dotazione in via sperimentale e verranno utilizzati nei servizi di pattuglia in centro storico e nell'immediata periferia. I mezzi sono stati presentati dal comandante provinciale, colonnello Giuseppe Arcidiacono, intervenuto insieme ad alcuni componenti dell'Arma ed al Prefetto di Lucca, Maria Laura Simonetti.

Leggi tutto...

Carenze igieniche, sospesa attività di una pizzeria

  • Pubblicato in Cronaca

carabinieri25Controlli dei Nas nei locali del centro storico sul rispetto delle condizioni igieniche e sanitarie e delle prescrizioni minime per i pubblici esercizi. Durante l'ultimo blitz, i militari del nucleo antisofisticazioni e sanità di Livorno, in collaborazione con i carabinieri della stazione di Lucca e l'Asl, hanno segnalato il titolare di una pizzeria di via Santa Croce a cui è stata imposta la sospensione dell'attività fino all'eliminazione delle carenze igienico sanitarie che sono state riscontrate dagli investigatori.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter