Menu
RSS

Spazi inutilizzati al S. Giorgio, si valuta esposto

  • Pubblicato in Cronaca

8a6a3ab2 855c 4b1b b65a a1e59349b6feUn esposto alla Corte dei Conti per sbrogliare la situazione degli spazi (il padiglione nuovo, ndr) e dei materiali inutilizzati alla Casa circondariale san Giorgio di Lucca: è l’idea che emerge oggi (1 febbraio), da parte del consigliere Nicola Buchignani, in seno alla Commissione politiche sociali. L'esborso - come spiega la garante dei detenuti, l’avvocato Mia Pisano - di 900mila euro "ad oggi si è tradotto in un nulla di fatto. Una parte di quei soldi, peraltro, poteva essere utilizzata per assumere nuovo personale, cronicamente carente”. Una proposta, questa, che incontra l'approvazione degli altri consiglieri, disposti a valutarla come extrema ratio.

Leggi tutto...

Violenza in carcere, Baccelli (Pd): "Presto un sopralluogo"

Stefano Baccelli"Massima solidarietà all’agente vittima di aggressione ieri all’interno del carcere di Lucca. Nel guardare alla situazione dei nostri penitenziari un aspetto che non dobbiamo mai trascurare è che al loro interno vi lavorano persone in condizioni spesso davvero difficili. La questione della sicurezza è quindi una priorità assoluta". Così Stefano Baccelli, consigliere regionale del Partito Democratico, commentando l’episodio di violenza ai danni di un agente della polizia penitenziaria avvenuto ieri (7 ottobre).

Leggi tutto...

Detenuto aggredisce tre agenti in carcere

  • Pubblicato in Cronaca

carcereluccainternoLa violenza è esplosa all'improvviso. Erano circa le 13 di ieri (3 agosto) quando un detenuto 20enne, arrestato due settimane fa per una tentata rapina al mercato settimanale delle Tagliate, dopo aver avuto una colluttazione con la polizia e aver tentato di investire con la bicicletta i passanti intervenuti a soccorrere l'anziana vittima, ha di nuovo aggredito i poliziotti. Tre agenti della polizia penitenziaria sono dovuti ricorrere alle cure del pronto soccorso. Colpiti a calci e pugni dal detenuto. A denunciarlo è Pasquale Salemme, segretario nazionale per la Toscana del Sappe: “Ieri, intorno alle 13, un detenuto ventenne di origini nigeriane , arrestato 15 giorni fa per tentata rapina, oltraggio e resistenza a pubblico ufficiale, all'interno della terza Sezione detentiva del carcere ha aggredito con calci e pugni un sovrintendente e due agenti della polizia penitenziaria. Solo grazie all'intervento di altro personale accorso si è riuscito ad evitare il peggio. I tre colleghi sono stati trasportati da un'ambulanza al pronto soccorso di Lucca".

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter