Menu
RSS

Maxisequestro di luci di Natale, indagini anche a Lucca

  • Pubblicato in Cronaca

guardia di finanza 117 H130219193307 U1901837935375oOI 590x288Maxioperazione contro le luci natalizie pericolose e illegali, indagini anche a Lucca. La compagnia della Guardia di finanza di Gorizia, nell'ambito dei controlli per verificare la regolarità delle merci in entrata ed uscita dal territorio nazionale, ha sottoposto a sequestro, nelle scorse settimane, tra Gorizia e Roma, un rilevante quantitativo di luminarie natalizie a led, oltre 70mila, del valore commerciale di circa 1 milione e 750mila euro, rivelatesi non conformi e pericolose, denunciando quattro persone per commercializzazione di prodotti industriali pericolosi e con segni mendaci.

Leggi tutto...

Consiglio regionale, ok a mozione per inasprimento pene per i delitti sul sentimento religioso

consiglio regionale1Il presidente e la giunta regionali devono attivarsi presso il Parlamento e nella Conferenza Stato-Regioni, perché siano inasprite le pene già previste dal titolo quarto del Codice penale per i delitti contro il sentimento religioso e la pietà dei defunti. E’ quanto prevede una mozione, approvata a maggioranza dal Consiglio regionale, preoccupato dai sempre più frequenti episodi di danneggiamento e vituperio dei simboli delle tradizioni religiose che si verificano nel nostro paese, in particolare immagini sacre della tradizione cristiana. Sono stati ventiquattro i voti favorevoli, tre i contrari e sette le astensioni.

Leggi tutto...

Codice Rosa, avanti task force: oltre 400 casi nel 2014

aslIn occasione della giornata internazionale contro la violenza di genere, si rinnova l’impegno, a livello provinciale, nel campo della prevenzione e del contrasto dei crimini contro le donne. Risale, infatti, a questa mattina (25 novembre) la firma della dichiarazione congiunta di intenti, cui farà seguito uno specifico protocollo di intesa, volta ad intensificare gli interventi a tutela della fasce deboli della popolazione, il cosiddetto percorso di Codice Rosa. A sottoscrivere l’accordo sono stati il prefetto di Lucca Giovanna Cagliostro, il procuratore capo di Lucca Aldo Cicala, in rappresentanza della Procura della Repubblica, il direttore generale dell’Azienda Sanitaria Locale 2 di Lucca Joseph Polimeni, il vicesindaco di Lucca Ilaria Vietina e l’assessore provinciale Federica Maineri. I casi sono in continua crescita dal momento dell'attivazione del protocollo e hanno raggiunto gli oltre 400 nel corso del 2014.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter