Menu
RSS

Con la cocaina nell'auto, pusher in manette

  • Pubblicato in Cronaca

foto caneLe fiamme gialle del nucleo mobile del gruppo di Viareggio durante l'attività di controllo economico del territorio e di contrasto ai traffici illeciti in genere, dopo approfondimenti investigativi, nella giornata di martedì (9 luglio) hanno arrestato in flagranza del reato di spaccio un pusher italiano, in possesso 150 grammi di cocaina.
L'uomo è stato fermato nelle vicinanze del lungomare di Marina di Pietrasanta a bordo di una monovolume nera. Al momento del fermo il suo evidente stato di agitazione insospettiva i finanzieri che, a quel punto, hanno deciso di effettuare un controllo più approfondito e che ha permesso di rinvenire lo stupefacente detenuto all’interno di una borsetta. I militari hanno così proceduto immediatamente al sequestro della sostanza ed all’arresto del cittadino italiano per detenzione ai fini di spaccio.

Leggi tutto...

Con lo scooter sulle auto in sosta: una ferita grave

  • Pubblicato in Cronaca

ambulanzaestatedueUn altro grave incidente stradale a Viareggio nella matinata di oggi, poco dopo le 11,30. Una donna di 42 anni, in sella allo scooter con una passeggera di 67 anni, ha perso il controllo del mezzo ed è andata a scontrarsi con le auto in sosta in via Buonarroti. Per la conducente niente di grave: dopo l'intervento dell'auto medica di Camaiore e dell'ambulanza della Croce Verde di Viareggio è stata condotta in codice verde al Versilia. Grave, invece, la passeggera che, visti i numerosi traumi, è stata condotta con l'elisoccorso all'ospedale di Cisanello in codice rosso. Entrambe sono rimaste sempre coscienti e il codice è stato assegnato più che altro per la dinamica del sinistro e per la quantità dei traumi riscontrati nella signora, che non corre pericolo di vita.

Leggi tutto...

Concerto Morricone, ok il deflusso del pubblico

deflussoSolo qualche fila, ma nessun intoppo nelle operazioni di deflusso dei 20mila che hanno affollato gli spalti delle mura, per il concerto d’addio di Ennio Morricone. Al netto di qualche inevitabile disagio funziona, dunque, la macchina organizzativa. Le uniche lamentele, prima e dopo la performance, si concentrano sull’unica via di accesso e esodo, in corrispondenza della quale si formano inevitabili code ed ammassamenti. Il pubblico sfila via comunque ordinato, senza particolari motivi di stress. Qualche attesa anche in corrispondenza della passerella, dal momento che con il sottopasso di San Concordio chiuso, in tantissimi si concentrano lì per tornare ai propri mezzi.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter