Menu
RSS

Si amputa le dita di una mano in falegnameria

  • Pubblicato in Cronaca

ambulanzaspiaggiaGrave infortunio sul lavoro questo pomeriggio (8 agosto) in una falegnameria di Torre del Lago. Intorno alle 15,20 il titolare dell'azienda, Roberto Picchi, di 73 anni, mentre lavorava si è accidentalmente amputato le dita di una mano. Per il soccorso all'anziano imprendiitore, sono intervenuti la Misericordia di Torre del Lago e la Medicina del lavoro dell'Asl Toscana Nord Ovest per i rilievi della dinamica. L'uomo è stato condotto, una volta fermata l'emorragia della ferita alla mano, direttamente alla struttura di Pisa specializzata in chirurgia degli arti superiori, dove si cercherà di fare di tutto per non far perdere al lavoratore le funzionalità delle dita. 

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter