Menu
RSS

Elettrodotto, di nuovo sospesa la procedura

Schermata 06 2456839 alle 22.52.33Un passo avanti e uno indietro. E per i cittadini dell’Oltreserchio – almeno per una parte di essi – è sicuramente una buona notizia. E’ di nuovo sospesa al ministero dell’ambiente la procedura autorizzativa per la realizzazione del nuovo elettrodotto il cui tracciato tocca ben 5 comuni, attraverso le colline dell’Oltreserchio, della Versilia, passando anche per il territorio di Vecchiano. Dopo che la pratica era stata inviata per una valutazione alla presidente del Consiglio dei ministri ad inizio anno, l’iter ha di nuovo subito una battuta d’arresto. Il ministero, da quanto si apprende, è in attesa di capire dal gabinetto del governo (adesso la palla passerà al Conte bis) in che modo portare avanti la procedura.
C’è infatti da decidere se sia o meno sanabile il disaccordo tra ministeri - quello dell'Ambiente che ha dato il via libera, da un lato, con alcune prescrizioni, e il Mibac che ha offerto un parere negativo, dall'altro - o se il tracciato non debba realizzarsi, nemmeno nell'opzione meno impattante e ritenuta la migliore dalla procedura di Via, ormai conclusa, ovvero la B1.

Leggi tutto...

Elettrodotto Oltreserchio, parola a presidenza Consiglio

Schermata 06 2456839 alle 22.52.33La parola passa alla presidenza del Consiglio dei ministri. Sarà il governo a dover decidere per quanto riguarda la realizzazione del nuovo elettrodotto nell'Oltreserchio se sia o meno sanabile il disaccordo tra ministeri - quello dell'Ambiente che ha dato il via libera, da un lato,  e il Mibac che ha offerto un parere negativo, dall'altro - o se il tracciato non debba realizzarsi, nemmeno nell'opzione meno impattante e ritenuta la migliore dalla procedura di Via, ormai conclusa, ovvero la B1.

Leggi tutto...

Elettrodotto, Baccelli: Regione sostenga i Comuni

stefanobaccelliQuattro ipotesi da parte di Terna, una in particolare che ha visto l’ok, con prescrizioni, del ministero per l’ambiente ma lo stop del ministero dei beni culturali. Una forte contrarietà da parte dei sindaci del territorio al progetto di ampliamento dell’elettrodotto. A esprimersi sulla questione ora è Stefano Baccelli, consigliere regionale Pd e presidente commissione territorio e infrastrutture, presentando una mozione “in merito all’iter del progetto di ‘Riassetto della Rete 380 kV e 132 kV nell’area di Lucca’”  che ribadisce e sottolinea l’esigenza di sostenere le posizioni delle amministrazioni comunali coinvolte.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter