Menu
RSS

Grave escursionista caduto in una scarpata

  • Pubblicato in Cronaca

elisoccorsomontagnaUn altro incidente in montagna. Stavolta è accaduto sul Monte Giovo, sopra Renaio, nel comune di Barga. Un giovane escursionista che insieme ad altri quattro amici stava percorrendo la strada dal Lago Santo verso la località Lago Baccio è precipitato per circa 5 metri in una scarpata sbattendo violentemente contro alcuni massi. L'allarme è stato dato attorno alle 15,30 dagli amici che si trovavano con lui e che hanno chiamato il 118. La centrale operativa ha fatto levare in volo l'elisoccorso Pegaso che con gli uomini del Soccorso Alpino a bordo ha raggiunto il luogo dell'incidente. L'escursionista, 35 anni, residente nella provincia di Modena, è stato messo a bordo con un verricello ed è stato trasportato all'ospedale Cisanello di Pisa. Le sue condizioni sono gravi, ma il giovane è rimasto sempre cosciente e non sarebbe in pericolo di vita.

Leggi tutto...

Soccorsa da Pegaso per un malore all'Orrido di Botri

  • Pubblicato in Cronaca

elisoccorsoincidenteEnnesimo intervento nel primo pomeriggio di oggi (20 luglio) all'Orrido di Botri, nel sentiero della splendida passeggiata naturalistica nel territorio comunale di Bagni di Lucca. Si è alzato l'elisoccorso Pegaso 1 del 118, infatti, con un tecnico del Soccorso Alpino e Speleologico Toscano a bordo, per soccorrere una giovane donna originaria di Trapani che, mentre percorreva il sentiero, è stata colta da un malore che ha reso necessario l'intervento urgente per il trasporto in ospedale. La donna, comunque, nonostate sia caduta al momento del malore, non ha riportato ferite ed è stata condotta all'eliporto del Cinquale per poi essere trasportata all'ospedale di Massa per i necessari accertamenti ma in condizioni stabili e non gravi. L'allarme era stato lanciato dal personale del Corpo Forestale di Ponte a Gaio.
E' già il secondo episodio in meno di una settimana che si verifica nella zona dell'Orrido dove due giorni fa l'elisoccorso si era alzato per trasportare in ospedale una escursionista belga che si era fatta male a una caviglia (Leggi l'articolo). Dello scorso 6 luglio un altro intervento del genere mentre a marzo erano state salvate 4 persone che si erano trovate in difficoltà lungo il percorso.

Leggi tutto...

Escursionista scivola all'Orrido di Botri: soccorsa dall'elisoccorso

  • Pubblicato in Cronaca

Una escursionista belga in visita all'Orrido di Botri, Bagni di Lucca, intorno alle 14 di oggi (18 luglio) è scivolata lungo il percorso turistico procurandosi una frattura alla caviglia. 
A dare l'allarme il personale della Forestale a Ponte a Gaio che a sua volta ha avvisato il 118 di riferimento di Lucca. Il recupero è stato effettuato, in condizioni meteo non favorevoli per la presenza di nuvole e rischio temporale, da otto volontari della stazione del Soccorso Alpino di Lucca e con l’intervento dell’elisoccorso Pegaso 3 con verricello nell’orrido che ha condotto l’infortunata all’ospedale di Lucca. 

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter