Menu
RSS

Falso funzionario truffa anziana: via 15mila euro

  • Pubblicato in Cronaca

POLIZIA CONTROLLIA SAN GORDIANOHa finto di essere un funzionario incaricato dal Comune di Lucca di verificare se le sue banconote fossero false. La pensionata di ben 97 anni non si è convinta subito ma incalzata dal falso dipendente comunale ha consegnato tutti i risparmi di una vita, quasi 15mila euro al malfattore che, avuto il denaro, si è allontanato saltando su un'auto e facendo perdere le sue tracce. E’ accaduto ieri mattina (17 ottobre) a Farneta. Attorno alle 10,30 alla porta dell'anziana che si trovava sola in casa si è presentato un uomo molto distinto e vestito in maniera elegante. Con modi affabili e rassicuranti, ha detto di essere un funzionario comunale che stava facendo verifiche nelle case della zona, perché c'era il sospetto che circolassero delle banconote false.

Leggi tutto...

“L'acqua è contaminata”: falso idraulico svaligia una casa

  • Pubblicato in Cronaca

carabiniericontrlucC'erano tanti elementi per capire che quel giovane con un cattivo italiano, in maglietta e pantaloncini, non era un dipendente comunale. Eppure, la proprietaria di casa, una donna di 67 anni, vedova e che vive da sola, si è fidata quando il truffatore le ha chiesto di entrare per fare delle verifiche per l'acqua poteva essere stata contaminata dal mercurio. Una scusa ormai trita e finita, anche in Lucchesia, nel repertorio più abusato dai piccoli truffatori che prendono di mira gli anziani soli. La donna, però, ci ha creduto e ha fatto tutto quello che le chiedeva il falso idraulico. Il bilancio del furto è pesante: 12mila euro il bottino in oro, soldi e gioielli.
E’ accaduto ieri (31 agosto) in via di Tiglio a Pieve di Compito. Attorno alle 14 suona il campanello di casa. La 67enne va ad aprire e si trova davanti il giovane uomo che dice di essere stato mandato dal Comune per verificare l'inquinamento dell'acqua.

Leggi tutto...

Falso dipendente comunale tenta di derubare anziano

  • Pubblicato in Cronaca

polizia 23 original-2Un falso dipendente comunale tenta di truffare e derubare un anziano di San Concordio, un arzillo 86enne che è stato più furbo dell'altro e ha chiamato la polizia mettendo in fuga il truffatore. E’ accaduto nel primo pomeriggio di ieri quando il pensionato si trovava nel giardino della sua abitazione: è stato avvicinato da un signore alquanto distinto sulla cinquantina d'anni, che ha detto di essere un dipendente del Comune di Lucca incaricato di verificare la potabilità dell'acqua, che poteva essere contaminata. Una tecnica ormai ben nota che in altri casi è servita a confondere gli anziani finiti nel mirino e a derubarli. Il pensionato di San Concordio si è insospettito proprio quando il falso dipendente comunale gli ha chiesto di mettere tutti gli oggetti di valore nel frigorifero per evitare interferenze dannose durante il controllo.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter