Menu
RSS

Furti di rame, maxi operazione con arresti e denunce

  • Pubblicato in Cronaca

poliziacarabinieriFurti di rame e metalli, una piaga da cui non è esente la provincia di Lucca. Recentemente è stata compiuta una maxi operazione di polizia congiunta contro il fenomeno e che ha riguardato non soltanto l'Italia ma anche il Belgio, Bulgaria, Cipro, Francia, Germania, Grecia, Polonia, Portogallo, Romania, Spagna e Regno Unito. Si è trattato di una massiva azione operativa in linea con le conclusioni maturate nel workshop internazionale sul fenomeno dei furti di metallo/rame, tenutosi a Roma, alla direzione centrale della polizia criminale.
Dai risultati complessivi conseguiti a livello europeo, emerge che sono state controllate 54.846 persone, 42.237 veicoli, 7.986 gestori ambientali, 589 aree di confine, 2.572 altri hot spots (tra cui porti e siti di trasporto su rotaia, siti di infrastrutture elettriche e di telecomunicazione nelle numerose aree doganali). 

Leggi tutto...

Ruba grondaie e rame dalle tombe: arrestato

  • Pubblicato in Cronaca

furtorameUn ladro senza cuore sorpreso a rubare i porta candale di rame dalle lapidi delle tombe al cimitero. E' successo al campo santo di Colognora di Compito ma il malvivente è stato arrestato dai carabinieri, intervenuti sul posto dopo una segnalazione. In manette è finito un 42enne napoletano ma residente a Viareggio, già noto alle forze dell'ordine. Era stato visto aggirarsi in modo sospetto nella zona di Pieve di Compito da alcuni abitanti del posto che si sono rivolti ai militari. I carabinieri hanno iniziato a cercarlo in lungo e in largo fino a quando non hanno pensato di controllare anche i cimiteri, dove i furti sono purtroppo all'ordine del giorno.

Leggi tutto...

Fugge in bici con il rame rubato ma viene acciuffato

  • Pubblicato in Cronaca

polizia-notteUn ladro pasticcione e a dire il vero anche un po' maldestro si è messo nei guai stanotte (11 giugno) dopo aver rubato grondaie di rame in alcuni capannoni di aziende a San Pietro a Vico. La cattiva idea di trasportare le canale schiacciate sulla bicicletta lo ha spedito dritto dritto nella rete della polizia. Sono stati alcuni automobilisti a chiamare il 113 nel cuore della notte, segnalando che c'era un uomo in bicicletta alla Santissima Annunziata, che barcollava e che era stato visto anche cadere a terra. Gli agenti sono piombati sul posto con una volante e hanno individuato il ladro. La situazione a quel punto è stata chiara a tutti: agli agenti ma soprattutto al malvivente che ha tentato, invano, di fuggire.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter