Menu
RSS

Furti di rame, successo della task force coordinata dalla prefettura

  • Pubblicato in Cronaca

Si è conclusa, con risultati positivi, l'azione di contrasto al fenomeno dei furti di rame effettuata dalle forze dell'ordine sul territorio della provincia di Lucca il 27 maggio scorso. L'operazione è stata pianificata nel corso di una riunione tenutasi in Prefettura insieme alla polizia, ai carabinieri, alla guardia di finanza, al corpo forestale, all'Agenzia delle dogane e all'Enel.
In particolare, sono state svolte verifiche in aziende, effettuati controlli da commercianti di rottami, in insediamenti di campi rom e da trasportatori di metallo. Nel corso dei servizi sono state identificate numerose persone e sottoposti a verifica vari mezzi di trasporto.

Leggi tutto...

Arrestato mentre tenta di rubare rame da un tetto

  • Pubblicato in Cronaca

carabinieri-notte-5E' stato sorpreso mentre stava smontando i pannelli di rame dal tetto di un immobile dismesso in Darsena ed è finito in manette. Nei guai Youssef Jarmouni, 20 anni, di origini marocchine, già noto alle forze dell'ordine. I carabinieri di Lido di Camaiore e quelli del radiomobile di Viareggio lo hanno pizzicato all'opera alle prime luci dell'alba di oggi (5 giugno) dopo aver ricevuto diverse segnalazioni di abitanti della zona, che hanno raccontato ai militari di uno strano via vai verso l'edificio dismesso.

Leggi tutto...

Ladri di rame acciuffati mentre sono in fuga

  • Pubblicato in Cronaca

carabinierinotte1Ladri dell'oro rosso fermati dai carabinieri. Una banda è stata bloccata stanotte dai militari di Ponte a Moriano dopo un tentato furto in una ditta di via Nazario Sauro a Lucca. I malviventi, tre uomini di origini albanese, sono stati denunciati per tentato furto aggravato. L'auto con la quale si stavano dileguando è stata intercettata dai carabinieri che giungevano sul posto dopo l'allarme dato da un abitante della zona che li aveva visti smontare i discendenti di rame e nasconderli in un campo nelle vicinanze. Nei guai sono finiti un 39enne, un 26enne e un 33enne, tutti residenti a San Pietro a Vico: nell'auto i carabinieri hanno trovato gli attrezzi per lo scasso che, secondo l'accusa, avevano appena utilizzato per sradicare le canale di rame.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter